0

PeerGuardian – PeerBlock e la navigazione anonima

Peer Guardian è un particolare tipo di firewall software, open source, prodotto dalla Phoenix Labs. Il programma non si occupa, come gli altri firewalls, di difendere il PC dagli attacchi esterni e monitorare tutto il traffico di questo da e verso internet, ma si occupa di bloccare le connessioni di indirizzi IP ritenuti malevoli e/o nocivi per la privacy e la sicurezza dell’utente.

Le liste fornite di default nel programma vengono curate dal “Bluetack Internet Security Solutions”: organizzazione fondata da uno dei primi sviluppatori di PeerGuardian. Per esempio il programma non permette di utilizzare la modalità multiplayer di alcuni giochi on-line se non disattivandolo momentaneamente.

Le liste nere nel formato di PeerGuardian sono utilizzabili anche dalla funzione di filtraggio ip integrata in eMule, anche se quest’ultima non influisce sul funzionamento degli altri programmi di scambio in esecuzione in quel momento sul computer.

Phoenix Labs ha abbandonato il progetto, che è però stato ripreso da altri sviluppatori risolvendo molti bug e rendendolo compatibile con Windows Vista e Windows 7. Il progetto è stato rinominato PeerBlock e la stessa Phoenix Labs consiglia agli utenti di PeerGuardian di migrare a PeerBlock.

Il programma non necessita di impostazioni particolari, se poi siete dei smanettoni allora è possibile renderlo ancora piu efficiente ma anche con i settaggi standard dopo l’aggiornamento degli IP che si fanno dalla pagina principale del programma e possibile utilizzarlo da subito.

La versione portable senza necessità di installazione la trovate sul sito ufficiale oppure la potete scaricare anche direttamente da qui http://tutteleguide.altervista.org/lista-file/ direttamente dalla lista dei download presenti sul blog.

Filed in: Guide Tags: , ,

Ottieni aggiornamenti

Condividi questo post

Related Posts

Leave a Reply

Submit Comment
© 2017 TutteLeGuide. All rights reserved.